Un belvedere attraverso il cristallo. Vetreria Calasso valorizza la bellezza.

By ottobre 2, 2017Blog
di Vetreria Calasso / progetto editoriale di imovepuglia.tv

Un belvedere attraverso il cristallo. Vetreria Calasso valorizza la bellezza.

Chi sceglie un luogo come questo per vivere vuole il meglio, in tutto, perché qui sei circondato dalla bellezza e della bellezza cerchi nutrimento. Così guardare la natura senza alcun ostacolo che possa intralciare la visione diventa necessario, indispensabile, fondamentale. Questo era ed è l’obiettivo del parapetto in cristallo che incornicia uno degli angoli più suggestivi e intimi di una villa straordinaria, immersa nella natura a Santa Caterina, una delle più belle marine del Salento. Quell’angolo in cui ti siedi, lontano dal frastuono cittadino, e stai lì, in alto, in assoluto relax, consapevole del privilegio.

[Ph. imovepuglia.tv]

 “D’altronde il belvedere si affaccia sul mare e sul verde intenso di una vegetazione rigogliosa. Uno spettacolo che – spiega l’architetto che ha curato tutti i lavori, Elio Restameritava uno sguardo pieno, totale, senza limiti, leggero. Ecco quindi l’esigenza di qualcosa che proteggesse e allo stesso tempo lasciasse libero il campo visivo. L’effetto è straordinario, unico, emozionante”. 

La balaustra in cristallo extrachiaro temprato e stratificato 8+8.4 con interposto layer rigido DG41 – montata con attacco puntuale in acciaio inox AISI316 su una costruzione in pietra – è firmata Calasso e rappresenta la soluzione perfetta per chi cerca la massima sicurezza e l’assoluta trasparenza, data anche dalla semplicità del montaggio.

Il parapetto qui è il vero protagonista, perché si confonde con la natura circostante, regalando però infiniti riflessi di luce. Sembra di essere sospesi, di planare ad alcuni metri da terra e di far parte di uno spettacolo unico. Ad impreziosire questo gioiello dell’architettura anche il pavimento mosaicato,  realizzato artigianalmente e che nel disegno e nei colori ricorda l’identità della nostra terra.

“È interessante vedere – aggiunge l’architetto Resta –  il contrasto della tradizione della pietra del mosaico classico con l’elemento contemporaneo del parapetto, qual è appunto il cristallo”. 

Ed è così che si realizza il sogno di un cliente in uno spazio prezioso e allo stesso tempo semplice, dove il contatto con la natura diventa quotidiano e facile.